Crea sito

La peste a Firenze

LetteraTureStorie di Giorgio Baruzzi La peste a Firenze La peste a Firenze Dal Decameron, Introduzione [testo parafrasato] Dico dunque che erano trascorsi 1348 anni dalla benefica incarnazione di Cristo, quando nella pregiatissima città di Firenze, la più bella delle...

Boccaccio, Frate Cipolla

Boccaccio, Frate Cipolla [testo originale] [Testo parafrasato] [Analisi del testo] Sesta giornata, Novella decima Frate Cipolla promette a certi contadini di mostrar loro la penna dell’agnolo Gabriello; in luogo della quale trovando carboni, quegli dice esser di...

Frate Cipolla: analisi del testo

Boccaccio, Frate Cipolla: analisi del testo La vicenda si svolge a Certaldo, piccolo borgo in Val d’Elsa, dove una volta l’anno è solito recarsi un frate di nome Cipolla per raccogliere le elemosine fatte dagli abitanti del paese. Cipolla è basso di...

Boccaccio, Frate Cipolla

Frate Cipolla [testo parafrasato] Sesta giornata, Novella decima Frate Cipolla promette ad alcuni contadini di mostrare loro una penna dell’arcangelo Gabriele; al posto della quale, trovando dei carboni, egli dice che sono quelli su cui arrostì san Lorenzo.  […]...

Boccaccio, Federigo degli Alberighi

Boccaccio, Federigo degli Alberighi Quinta Giornata – Novella Nona  [testo parafrasato] Federigo degli Alberighi innamorato di una donna sposata, che non lo ricambia, spende tutti i suoi averi tranne un falcone,  che offre in pasto alla sua donna; lei, venutane...